Gestione impianti di compostaggio

GESTIONE IMPIANTI DI COMPOSTAGGIO
Disponiamo di personale e mezzi propri per poter gestire in completa autonomia un impianto di compostaggio, nello specifico disponiamo di macchine per la pulizia di strade, furgoni attrezzati per il trasporto di gasolio, officina mobie, generatori e compressori mobili.
Le attività svolte nell’ambito della gestione sono:

  • Triturazione e cippatura . La cippatura è sempre un procedimento di riduzione volumetrica con taglio netto che permette di posticipare la fermentazione del rifiuto.
  • Biostabilizzazione: è un’operazione di trattamento dei rifiuti che consiste nella produzione di frazione organica stabilizzata (FOS) a partire dalla frazione umida dei RUR (Rifiuti Urbani Residui).Tale trattamento si articola in due fasi:
    • un primo stadio di selezione meccanica, nel quale vengono rimosse le frazioni indesiderate (ingombranti, inerti) e viene ottenuta la separazione dimensionale in una frazione secca (sovvallo) e in una umida (sottovaglio)
    • uno stadio di digestione aerobica della frazione umida, che può prevedere una triturazione del materiale per accelerare i processi biologici e una separazione magnetica per la rimozione dei metalli ferrosi.
  • Compostaggio: Dalla frazione organica, il verde pubblico, avviene una triturazione. Il risultato viene miscelato e inserito in Biocelle a temperatura controllata, alla fine viene vagliato e distribuito come concime naturale.
  • Pellettizzazione: Recicla dispone di una macchina per la produzione di pellet trasportabile che ci permette di operare presso la sede del cliente.

One thought on “Gestione impianti di compostaggio

Comments are closed.